Racconti di donne STEAM: diamo voce a storie mai ascoltate

La nuova serie di conferenze online di AIDIA Lecco andrà in onda dal 10 gennaio 2024 sul canale YouTUBE @aidialecco e su tutti i canali social della sezione. Protagoniste le donne che hanno cambiato la Scienza, la Tecnologia, l’Ingegneria, le Arti e la Matematica, le cui storie sono troppo spesso sconosciute.

Guarda la presentazione ufficiale della rassegna“Racconti di donne STEAM: diamo voce a storie mai ascoltate”.

Voci di donne STEAM

Questo nuovo ciclo di conferenze vedrà protagoniste donne che hanno aggiunto un grande valore alle discipline STEAM (acronimo di Scienza, Tecnologia, Ingegneria, Arte e Matematica), ma che molti di noi non conoscono nemmeno. L’obiettivo dell’Associazione Italiana Donne Ingegneri e Architetti infatti è quello di valorizzare il lavoro e la cultura delle donne ed è proprio per questo che abbiamo voluto dedicare questa serie alle figure femminili che hanno contribuito con il loro lavoro e la loro cultura a trasformare il nostro tempo.

In questo viaggio ascolteremo ospiti illustri, parlarci di alcune figure di spicco del ‘900 che hanno lavorato nell’ombra o che non sono state adeguatamente riconosciute. Donne le cui storie non sono state mai veramente ascoltate.

Tutti gli appuntamenti della serie Racconti di Donne STEAM

Ecco gli eventi in calendario per questa rassegna: un appuntamento al mese, il mercoledì alle 21.00, sul canale YouTUBE di @aidialecco e su tutti i canali social Facebook, Linkedin e Instagram della sezione.

  • 07 febbraio 2024 h.21.00 – Impressionismo: l’arte di Berthe Morisot: con Giulia Zanesi, Storica dell’Arte e Curatrice museale
  • 13 marzo 2024 h.21.00 – Maria-Anne Pierrette Paulze: la chimica all’ombra di Lavoisier: con Aurora Arrigoni, Dott.ssa e Prof.ssa in Chimica Industriale
  • 10 aprile 2024 h.21.00 – Charlotte Periand e le altre architette dimenticate dalla storia: raccontate da Maria Acrivoulis, Founder di Acrivoulis architettura + interior design e Past President dell’Associazione AIDIA.
  • 8 maggio 2024 h.21.00 – Emma Strada: la prima Ingegnere d’Italia fondatrice di AIDIA, con Margherita Bongiovanni, Architetta esperta di dominio al Politecnico di Torino per le Collezioni Storico-Scientifiche e Presidente di AIDIA Torino.

AIDIA Lecco: sono storie mai ascoltate

Questa serie di brevi conferenze nasce dalla convinzione che sono tante le donne eccezionali che non conosciamo. Perché la storia non ce le ha consegnate, perché oscurate dalla presenza di altri personaggi oppure perché appartenenti ad un momento storico in cui alle donne non poteva essere riconosciuta una cultura artistica, scientifica e tecnologica.

“Vogliamo portare davanti ai nostri occhi le storie di queste donne straordinarie” raccontano le socie di AIDIA Lecco ideatrici di questa nuova serie, “storie forse sentite da qualcuno, ma mai ascoltate davvero nel profondo. Ascoltate con gli occhi, con la consapevolezza e con il cuore”.

Iscriviti per ricevere il link alla diretta del 10 gennaio 2024 alle 21.00 

Un appuntamento davvero da non perdere.

Un mercoledì al mese alle 21.00, Live e completamente gratuito sul canale YouTUBE di @aidialecco e su tutti i canali social Facebook, Linkedin e Instagram della sezione.