La nostra città sostenibile: una lezione alle elementari su CER e Rinnovabili

30 novembre 2023 – Nell’entusiasmante lezione di AIDIA Lecco alla quinta elementare della scuola primaria A. Manzoni di Civate, abbiamo esplorato insieme il mondo dell’ingegneria, delle energie rinnovabili e della sostenibilità. L’obiettivo era chiaro: parlare a bambini e bambine di ingegneria, educare i piccoli sulle potenzialità delle energie pulite e coinvolgerli nella costruzione di una città sostenibile.

Un congresso di Ingegneria: classe energetica e energie rinnovabili

I piccoli sono stati catapultati in un vero e proprio congresso di ingegneria: ciascuno ha preparato il proprio badge e in un attimo si è trasformato tutto in una lezione al Politecnico. Penne e blocchi per prendere appunti, mani alzate a fare domande e gli occhi attenti alle immagini di una terra sofferente, sempre più proiettata verso il cambiamento climatico, l’esasperazione dell’effetto serra e l’innalzamento della temperatura media oltre 1,7°C. 

Abbiamo imparato insieme a leggere una certificazione energetica, a riconoscere la Classe energetica di una casa e abbiamo viaggiato nel mondo delle energie rinnovabili. Le piccole ingegnere, osservatrici più attente, hanno compreso immediatamente l’importanza dell’isolamento e la differenza tra pannelli solari termici e i fotovoltaici. Gli ingegneri invece hanno fatto tante domande sul teleriscaldamento e le pompe di calore.

Abbiamo parlato di Comunità Energetiche rinnovabili e di come la condivisione dell’energia possa portare ad un futuro più inclusivo, sostenibile e accessibile. Con 24 visi attenti dei bambini e bambine della quinta elementare A.Manzoni di Civate (Lc). 

La nostra città sostenibile: costruire insieme una comunità energetica

Dopo la spiegazione teorica è venuto il momento di costruire la nostra città sostenibile. Gli alunni hanno dovuto scegliere le tecnologie rinnovabili per riqualificare l’edifici e portarli da Classe G in Classe A. 

Ciascuno ha descritto le proprie scelte progettuali e ha creato la targa energetica post riqualificazione. Una città fatta di edifici ben isolati, con pompe di calore elettriche o geotermiche, piene di pannelli solari e fotovoltaici per sfruttare la meravigliosa stella del nostro cielo, fonte di una energia che non si esaurisce. 

E così è nata la nostra città sostenibile, un quartiere diventato comunità energetica rinnovabile, dove l’energia si condivide e tutti fanno la propria parte per un mondo più inclusivo, sostenibile e bello!

Sono le giornate come questa a rendere speciale quello che facciamo. AIDIA è una associazione che valorizza le donne, un’associazione di donne che valorizzano l’ingegneria agli occhi delle nostre generazioni e di quelle future. 

Alla fine del nostro congresso siamo certe di aver guadagnato molto di più del tempo che abbiamo donato. E magari qualcuna o qualcuno di loro avrà occhi per le STEM. 

Le socie di AIDIA Lecco organizzano annualmente le Olimpiadi STEM e sono disponibili per realizzare altri congressi e laboratori su diversi temi di ingegneria e architettura con i ragazzi e le ragazze delle scuole elementari, medie e superiori. 

Per contattarci scrivete all’indirizzo mail aidia.lecco@gmail.com.