Immaginando un pianeta sostenibile

L’Associazione Italiana Donne Ingegneri e Architetti – Sezione Cagliari  con la finalità di valorizzare i progetti delle donne nel campo dell’Architettura e dell’Ingegneria, promuove un concorso con l’assegnazione di premi a laureande e laureate nel settore tecnico che hanno sviluppato idee progettuali o realizzato progetti inerenti la transizione energetica ed ecologica.

I premi saranno attribuiti alle 3 (tre) migliori idee progettuali/progetti selezionati dalla Commissione Giudicatrice.

L’importo unitario per premio è di euro 1.500 per il primo1000 per il secondo e 500 per il terzo classificato, a lordo di oneri fiscali e ritenute di legge.

Alle concorrenti premiate verrà anche riconosciuto un anno di iscrizione gratuito alla sezione AIDIA territoriale più vicina alla sede di residenza.

La premiazione delle vincitrici si svolgerà a Cagliari tra Gennaio/Marzo 2025. La data e la sede saranno rese note attraverso il sito web AIDIA: www.aidia-italia.it. il sito dell’ordine degli ingegneri della provincia di Cagliari, il sito dell’ordine degli architetti  della Provincia di Cagliari e i canali social.

Il concorso con l’assegnazione dei premi è rivolto a laureande (sia triennale che magistrale) e laureate da non più di 5 anni in Ingegneria o Architettura.

Ogni candidata in forma singola o in raggruppamento, con ruolo di capogruppo (i gruppi possono essere composti da donne e uomini), potrà partecipare al concorso con una sola azione o progetto.

Il concorso è in forma palese in quanto possono essere candidate azioni e progetti già realizzati, pubblicati o noti per altre motivazioni.

Saranno premiati i progetti o idee progettuali inerenti la transizione energetica ed ecologica in particolare verranno valutate le candidature di progetti che rispettino i seguenti criteri:

  1. 1. Sostenibilità economica → da 1 a 20 punti
  2. 2. Sostenibilità ambientale → da 1 a 20 punti
  3. 3. Sostenibilità sociale → da 1 a 20 punti
  4. 4. Promozione dell’empowerment delle donne determinante per costruire una società equa e inclusiva → da 1 a 20 punti
  5. 5. Originalità nella scelta delle soluzioni → da 1 a 20 punti

Sulla base dei punteggi attributi da ogni singola componente, sarà stilata la graduatoria. I premi saranno attribuiti alle prime 3 candidature selezionate.

Le candidature che non raggiungono la soglia minima di sbarramento pari a 60 punti del punteggio complessivo assegnato dalla Commissione, non saranno ammesse in graduatoria e saranno escluse dal concorso.

La Commissione, se lo riterrà opportuno, potrà individuare ulteriori opere meritevoli di Menzioni Speciali, senza riconoscimento di un premio.

CALENDARIO

  • • 05.07.2024 –PUBBLICAZIONE BANDO
  • • 15.07-30.08.2024 – RICHIESTE DI CHIARIMENTI
  • • 15.09.2024 – TERMINE PUBBLICAZIONE DELLE RISPOSTE CHIARIMENTI (FAQ)
  • • 30.09.2024 – TERMINE PER L’INVIO DELLE CANDIDATURE
  • • 15.12.2024 – Pubblicazione graduatoria